Parigi | Itinerario, cosa vedere e cosa fare in 4 giorni

Parigi è stata il nostro primo viaggio insieme. Il nostro primo volo fuori dall’Italia insieme. Parigi è stata la nostra prima prenotazione, il nostro primo check-in, il nostro primo atterraggio mano nella mano. Parigi è stato il viaggio che ci ha fatto capire, una volta tornati, quanto volessimo scoprire e vedere posti nuovi e quanto non volessimo più fermarci.

Parigi te lo sbatte in faccia il suo essere così tremendamente romantica, te lo fa capire in tutti i modi quanto sia estremamente elegante e perfetta. Noi, a distanza di ormai tre anni, siamo fermamente convinti di quanto non potessimo scegliere meta migliore per iniziare a viaggiare.

E’ per questo motivo che ho deciso di andare a riprendere il mio piccolo quaderno degli itinerari e rispolverarlo. Non potevo non scrivere qualcosa.

Nel nostro itinerario di quattro giorni a Parigi abbiamo cercato di inserire tutti i maggiori luoghi di interesse, quelli assolutamente da non perdere durante una prima visita nella capitale francese, i simboli di questa città, i must. Siete pronti?

Continua a leggere “Parigi | Itinerario, cosa vedere e cosa fare in 4 giorni”

Pizzerie senza glutine a Milano | Dove mangiare le migliori pizze per celiaci (e non solo!!)

Ultimamente sto mangiando molta, troppa pizza ragazzi. Non so se ve l’ho mai detto ma io adoro la pizza; potete quindi solamente immaginare la mia disperazione quando ho scoperto di essere celiaca. Ma ok, lasciamo per un attimo la tristezza da parte.

Nonostante ci piaccia molto, io e Nico non usciamo spesso fuori a mangiare (le uniche uscite che ci concediamo ogni tanto sono al sushi, di cui Nico è ossessionato); ultimamente però -sia con amici che insieme- stiamo riscoprendo questa cosa meravigliosa che è il mangiare fuori e provare posti sempre nuovi e particolari. Siamo fortunati, a Milano la scelta è vastissima, pressoché infinita; ma la vera fortunata dei due sono io, che spulciando bene riesco sempre a trovare qualche posticino gluten-free. 

Oggi voglio parlarvi di pizza. C’è a chi piace alta, chi al trancio, chi bassa e sottile, chi senza questo e quell’altro. Io devo dire che non ho particolari esigenze, a me sostanzialmente piace tutto. Non c’è mai stata una pizzeria senza glutine che non mi sia piaciuta per niente, ognuna ha i suoi pro e i suoi contro, ma meritano tutte di essere assaggiate. Ecco perchè è nato questo post; per elencarvi le pizzerie di Milano completamente senza glutine che ho provato personalmente e per le quali spenderò due paroline (in attesa dei vostri feedback!). Ovviamente si tratta di una lista in continuo aggiornamento, pronti?

Continua a leggere “Pizzerie senza glutine a Milano | Dove mangiare le migliori pizze per celiaci (e non solo!!)”

Milano | Itinerario, cosa vedere e cosa fare in due giorni

itinerario di due giorni a milano

 

Dopo avervi consigliato le 6 tappe imperdibili da vedere a Milano (se avete solo 24h a disposizione!!), non potevamo non proporvi l’itinerario di due giorni, così forse da convincervi a passarci più tempo e chissà,  magari ve ne innamorerete follemente!

Come vi abbiamo già detto, a dispetto degli stereotipi e dei pregiudizi, il capoluogo lombardo ha tantissimo da offrire e sicuramente le cose da vedere e da fare in due giorni a Milano vi faranno avere un’idea un po’ più completa della città.

Questa volta non ci concentreremo solamente sul centro storico, ma ci sposteremo anche in altre zone di altrettanta bellezza e unicità. Pronti?

Continua a leggere “Milano | Itinerario, cosa vedere e cosa fare in due giorni”

Senza glutine (e non solo!!) a Milano | Beato Te

Ieri sera sono stata in un posticino che era da secoli che volevo provare. Sapete quando volete tremendamente una cosa ma in un modo o nell’altro c’è sempre qualcosa che vi ostacola? Ecco, questo è quello che mi succedeva, fino a ieri sera, con Beato Te.

Beato te cosa, direte voi. In realtà Beato Te è proprio il nome della pizzeria gourmet con cucina che ho provato ieri, a Milano, in zona Lorenteggio.

Beato Te è troppo originale. Il locale è grandissimo, su più piani, tutto in legno. Appena si entra si viene avvolti da una simpatica musica a tutto volume che fa venir voglia di salire le scale improvvisando qualche passo di danza. Si sente profumo di pizza ovunque, perfino fuori prima di entrare.

Prima però di spiegarvi di cosa si tratta, di cosa ho mangiato e altre informazioni tecniche, io vi vorrei parlare di quanto Beato Te sia, secondo me, un esempio -ed un modello- di successo che, al giorno d’oggi, tantissimi altri ristoranti (e non) dovrebbero seguire.

Continua a leggere “Senza glutine (e non solo!!) a Milano | Beato Te”