• Diari gluten-free,  Senza glutine in Italia

    Senza glutine (e non solo!!) a Milano | Beato Te

    Ieri sera sono stata in un posticino che era da secoli che volevo provare. Sapete quando volete tremendamente una cosa ma in un modo o nell’altro c’è sempre qualcosa che vi ostacola? Ecco, questo è quello che mi succedeva, fino a ieri sera, con Beato Te.

    Beato te cosa, direte voi. In realtà Beato Te è proprio il nome della pizzeria gourmet con cucina che ho provato ieri, a Milano, in zona Lorenteggio.

    Beato Te è troppo originale. Il locale è grandissimo, su più piani, tutto in legno. Appena si entra si viene avvolti da una simpatica musica a tutto volume che fa venir voglia di salire le scale improvvisando qualche passo di danza. Si sente profumo di pizza ovunque, perfino fuori prima di entrare.

    Prima però di spiegarvi di cosa si tratta, di cosa ho mangiato e altre informazioni tecniche, io vi vorrei parlare di quanto Beato Te sia, secondo me, un esempio -ed un modello- di successo che, al giorno d’oggi, tantissimi altri ristoranti (e non) dovrebbero seguire.

    Digiprove sealCopyright protected by Digiprove © 2018
  • Avventure,  italia

    Racconto di una Roma personale, non da giornale

    WhatsApp Image 2017-10-09 at 21.18.30
    Ho abitato nella capitale quasi cinque anni; l’ho girata in lungo e in largo e ancora oggi, se mi dovessero chiedere di descriverla, non saprei da dove cominciare. 

    E’ difficile trovare le giuste parole, soprattutto dal momento in cui è una delle città più discusse degli ultimi tempi in Italia (e soprattutto perchè, ogni volta che se ne parla, si arriva sempre all’immancabile discussione tra Nord e Sud, tra Milano e Roma, tra il ben organizzato e il mal gestito).

    Io voglio solamente descrivere una Roma personale, non da rivista di turismo o da giornale.

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Vai alla barra degli strumenti