• Avventure,  Portogallo

    Escursione da Lisbona | La mia gita tra Sintra, Cabo da Roca e Cascais

    Ogni volta che visitiamo una città riserviamo sempre un giorno ai dintorni, alle gite e/o alle escursioni fuori porta da fare.E’ proprio una cosa di cui non riusciamo a fare a meno.

    Anche per Lisbona, quindi, non poteva essere altrimenti. La capitale portoghese, grazie alla sua posizione, permette di raggiungere tantissime altre località del Paese, tanto che decidere dove andare è stata davvero un’impresa difficile.

    Da Coimbra a Cascais, da Sintra a Estoril; insomma, la lista è davvero lunga e avrei voluto vedere tutto ma, ovviamente, ho dovuto fare una scelta. Una scelta che, secondo me, è la migliore che avessi potuto fare.

    Nella top 3 delle escursioni da fare da Lisbona troverete, comunque, sempre loro: Sintra con il suo Palacio da Pena, Cabo da Roca – il punto più ad ovest d’Occidente – e Cascais, una cittadina di pescatori con meravigliose spiagge.

    Io ho avuto la possibilità di visitarle tutte e tre in un solo colpo. Una figata vero?

    Digiprove sealCopyright protected by Digiprove © 2018
  • Diari gluten-free,  Senza glutine in Europa

    Mangiare senza glutine a Lisbona | La mia esperienza

    Tornata dal mio viaggio nella capitale portoghese non potevo non scrivere un articolo su cosa e dove mangiare senza glutine a Lisbona.

    Di solito non lo faccio mai, ma questa volta mi sono informata tantissimo sul web prima di partire, programmando di provare tutti i posti che mi ero segnata; poi, in realtà, non ne ho provato neanche mezzo. A pranzo eravamo sempre in giro, mangiavamo panini al volo fatti a casa (con pane portato dall’Italia) e, avendo poco tempo, non ci siamo mai fermati a pranzare come si deve. Capace che poi i locali che avevo visto erano da tutt’altra parte a dove ci trovavamo noi in quel momento. Di sera invece, soggiornando in un AirBnb, mangiavamo a casa.

    Questo per dirvi che ho provato davvero poco ma, quel poco che ho provato, è stato decisamente top. 

    Digiprove sealCopyright protected by Digiprove © 2018
  • Avventure,  svezia

    Stoccolma | Informazioni e itinerario di 4 giorni

    A Stoccolma le cose da vedere sono davvero tante, tantissime; noi abbiamo cercato di vedere il più possibile ma, ovviamente, abbiamo dovuto fare delle scelte ed escludere di conseguenza qualcosa.
    La capitale svedese è sicuramente la città che ci è piaciuta di meno, finora. Non ci ha lasciato granché, è rimasta fredda, distaccata. Non ci ha fatto provare nessuna emozione. Non ci ha fatti tornare a casa entusiasti.
    Nonostante questo ci sono alcune cose per le quali adoreremmo tornare, come il Museo Vasa, il villaggio Skansen o la metropolitana (strano da dire eh?).

  • Avventure,  svezia

    Guida alla più lunga galleria d’arte del pianeta | Metropolitana di Stoccolma

    Nel precedente post abbiamo testato le vostre conoscenze sulla Svezia e gli svedesi (tra l’altro ci siamo accorti che  non sapevate tante cose, ahi ahi), oggi invece vogliamo farvi un’altra domanda (no, non siamo ad un quiz televisivo non preoccupatevi – non c’è neanche nessun premio in palio purtroppo!).

    Sapete come viene chiamata la metropolitana nella capitale svedese? Sapete che fuori da ogni stazione non c’è la solita M di – appunto, metro – ma c’è una T?

  • Avventure,  scozia

    Escursione nelle Highlands Scozzesi | L’esperienza con Haggis Adventures

    A Marzo siamo stati nella splendida Edimburgo e, nei cinque giorni trascorsi lì, abbiamo deciso di dedicarne uno ad un’escursione nelle Highlands Scozzesi. Un vero e proprio must che non potevamo assolutamente perderci.

    [Vi confessiamo che inizialmente pensavamo di organizzare tutto noi, credevamo addirittura si potessero raggiungere le Highlands con i mezzi pubblici… Questo vi fa proprio capire quanto fossimo ignoranti in materia e come la Scozia (soprattutto Edimburgo!) fossero dei luoghi sui quali eravamo poco, se non per nulla, informati.]

    Ahimè, ci siamo dunque dovuti affidare al web, spulciando alla ricerca delle migliori compagnie a cui affidarci; alla fine abbiamo scelto di partire con Haggis Adventures.

    Digiprove sealCopyright protected by Digiprove © 2018
  • Diari gluten-free,  Senza glutine in Europa,  Senza glutine in Italia

    I celiaci possono viaggiare? | Io e la celiachia

    “Come si fa a non mangiare la pizza?”, “mamma mia non so come fai”, “io morirei senza pane”, “e quando esci fuori cosa mangi?”, “dai un solo morso cosa sarà mai”, eccetera eccetera eccetera.

    “E in viaggio come ti organizzi?”, “trovi sempre posti in cui mangiare?”.
    NO. Muoio di fame. Faccio viaggi per il gusto di stare a digiuno qualche giorno, quando mi vedo un po’ fuori forma prenoto un viaggio così sono sicura di ritornare al mio peso ideale.

    Digiprove sealCopyright protected by Digiprove © 2018
All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove
Vai alla barra degli strumenti